Möbius promuove Contemporaneamente con M. Ferraris e B. Stiegler

Dal 3 al 6 Settembre ospita il Laboratorio urbano di filosofia con i grandi nomi del pensiero europeo

Dal 3 al 6 Settembre 2019 la città di Bitonto ospita il Laboratorio urbano di filosofia Contemporaneamente, organizzato da Centro Documentazione e Ricerca "Möbius", Cooperativa Quarantadue e dal Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", sotto la direzione scientifica della prof.ssa Giusi Strummiello, con la collaborazione del Comune di Bitonto e del Teatro Pubblico Pugliese e il sostegno di Cooperativa Ulixes e Gal Fior d'Olivi.

Alla base dell'iniziativa vi è l'idea di verificare l'utilità del sapere filosofico nel discorso pubblico. La filosofia non è una disciplina astratta e lontana dalla vita, ma una pratica di pensiero che ha come suo oggetto privilegiato la realtà in cui tutti viviamo, il nostro modo di rappresentare questa realtà, di dirla e, potenzialmente, di modificarla.

 

 

In particolare, l'edizione 2019 di Contemporaneamente, associata ad una Summer School di Filosofia Teoretica intitolata "Pensare il futuro/pensare al futuro", sarà dedicata alla questione dell'avvenire. Si può davvero dire che il futuro non è ancora? Il futuro è davvero aperto e modificabile, a differenza del passato? Se il futuro ha una consistenza, incide anche sul divino? Si può esplorare il futuro? E in che modo il futuro impegna le nostre scelte?

Maurizio Ferraris

 

A queste ed altre domande saranno dedicati 5 giornate di studio e discussione, che vedranno alternarsi lezioni di docenti universitari italiani e stranieri - tra cui Maurizio Ferraris, Bernard Stiegler e Jörg Gleiter -, comunicazioni di giovani studiosi italiani e stranieri, nonché tre serate di discussione in piazza, rispettivamente dedicate all'"avvenire" della "mobilitazione, dell'"utopia" e della "comunità".

Bernard Stiegler

 

Di seguito il programma degli eventi pubblici ed aperti al pubblico.

PROGRAMMA

4 SETTEMBRE

>>> ore 19.00, Piazza Cattedrale

"L'avvenire della Mobilitazione"
Conversazione pubblica con Bernard Stiegler, IRI Centre Georges Pompidou - Paris, e Maurizio Ferraris, Università di Torino - LabOnt. Introduce e coordina Adriano Ardovino, Università di Chieti-Pescara, Società Italiana di Filosofia Teoretica.

5 SETTEMBRE

>>> ore 16.00, Torrione Angioino

"Il palazzo dei destini futuri"
con Francesco Paolo De Ceglia e Pasquale Porro dell'Università di Bari.

>>> ore 19.00, Piazza San Silvestro

"L'avvenire dell'Utopia"
Conversazione pubblica con Jörg Gleiter, Technische Universität - Berlin, e Samuele Iaquinto, Università di Milano. Introduce e coordina Adriano Ardovino, Università di Chieti-Pescara, Società Italiana di Filosofia Teoretica.

6 SETTEMBRE

>>> ore 19.00, Chiostro San Domenico - Coenobium
"L'avvenire della Comunità"
Conversazione pubblica con Petar Bojanič, Università di Belgrado, CAS Università di Rijeka, e Dario Gentili, Università di Roma Tre. Introduce e coordina Adriano Ardovino, Università di Chieti-Pescara, Società Italiana di Filosofia Teoretica.